FDS MILANO
contatti

L'attrezzatura fotografica nel 2020

Federico
Aprile 20, 2020
Federico
Aprile 20, 2020
91 / 100

e come sceglierla nel 2020.

I tipi di attrezzatura Fotografica

Scopriamo insieme i tipi di attrezzatura fotografica tra cui scegliere e scopri quello che fa per te.

Spesso mi vengono poste domande in merito all’attrezzatura fotografica e per questo ho deciso di scrivere con questo articolo una sorta di “guida definitiva” per chi decidesse di entrare nel mondo della fotografia e fare i suoi primi acquisti.

Il primo consiglio che mi sento di darvi è di iniziare dal chiedervi cosa volete fare, quando volete fotografare e quali sono le vostre esigenze e necessità. Il corredo giusto per me non è detto che sia quello giusto anche per te.

Qui sotto elencherò i principali strumenti fotografici in commercio che utilizzo con i loro pro e contro. Questo vi aiuterà a scegliere la vostra attrezzatura fotografica ideale.

Smartphone

ormai i moderni smartphone sono in grado di scattare fotografie veramente belle e di qualità e presentano numerose caratteristiche che li rendono degli oggetti davvero interessanti. Per capire le potenzialità fotografiche dei telefoni  provate a dare un occhio al profilo di Apple.

PRO

  • Portabilità. Lo smartphone per le sue numerosissime funzioni e per le sue dimensioni contenute ha sempre un posto riservato nelle nostre tasche e quindi ci garantisce la possibilità di poter sempre scattare una foto.
  • Automatismi e immediatezza. Fotografare con lo smartphone è davvero semplice sotto tutti i punti di vista a partire dallo scatto fino ad arrivare all’esportazione e condivisione delle foto.
  • Completezza. Avere tutto (e per tutto intendo tutto!) in una mano e in un solo piccolo oggetto. Infatti con il nostro cellulare possiamo scattare la foto, postprodurla e condividerla e
  • Dimenticarsi di cambiare gli obiettivi, portare il pc e non avere uno zaino dedicato solo all’attrezzatura fotografica non è un vantaggio da poco.
  • Costo. Per essere uno strumento fotografico completo e un oggetto in grado di svolgere tantissime altre funzioni il suo costo, specialmente se paragonato ad un’attrezzatura fotografica “classica”, è veramente basso.

CONTRO

  • Bassa sensibilità alla luce. In condizioni di scarsa illuminazione si notano i limiti dei piccoli sensori delle fotocamere dei nostri cellulari. Anche se devo ammettere che ogni anno stiamo facendo passi in avanti davvero notevoli.
  • Postproduzione. Le possibilità di correzione sono più limitate.
  • Limite di lunghezze focali: questo probabilmente è il contro più importante dello smartphone. Sebbene molti tra i nuovi modelli presentino un obiettivo grandangolare, uno standard e un teleobiettivo le distanze focali disponibili rimangono limitate; non potrete mai scattare a lunghezze focali estreme come a 600mm con un telefono.
  • Impossibilità di ottenere buoni risultati in alcune situazioni.

Avete mai visto una bellissima foto della via lattea o dell’aurora boreale fatta con lo smartphone? La risposta è no perché i cellulari non sono ancora in grado di essere impostati adeguatamente e non hanno sensori adeguati per determinati tipi di foto.

Quindi la smarphone photography è sicuramente il compromesso ideale per chi vuole avere sempre la possibilità di "portare a casa lo scatto", non ha grandi necessità e non ambisce a fotografare situazioni particolarmente difficili.
Se volete scegliere un'attrezzatura fotografica semplice da usare, comoda e pratica uno smartphone è l'acquisto ideale.

attrezzatura fotografica

Action cam e drone

Oltre allo smartphone ci sono altri strumenti dal rapporto qualità prezzo eccezionale e in grado di dare risultati davvero sorprendenti. I nostri due preferiti sono le action cam e i droni.

I pro e i contro di questi strumenti sono molto simili a quello dello smartphone ma hanno una caratteristica in più che ci porta a inserirli nel nostro corredo fotografico anche per i lavori professionali: il punto di vista.

Infatti questa è una caratteristica che nemmeno le più sofisticate e costose macchine fotografiche hanno: nessuna fotocamera è in grado di dare la visione dal casco del motociclista come la gopro o la visione aerea come il drone. Quindi se sei ad esempio uno sportivo o un amante delle escursioni in montagna allora ti consiglio vivamente di scegliere questi due strumenti da aggiungere alla tua attrezzatura fotografica.

attrezzatura fotografica

Macchine fotografiche

Le tipologie che utilizziamo sono le reflex e le mirrorless.

Ci viene posta spesso la domanda: reflex o mirrorless? È difficile dare una risposta definitiva... Sicuramente il pro più grande delle mirrorless è la funzionalità. Ci sono tantissime funzioni in più e da questo punto di vista una reflex sembra quasi come un vecchio nokia in confronto a un nuovo iphone… molti più punti di messa a fuoco, af con prestazioni migliori, modalità live view direttamente dal mirino, sensore stabilizzato, peso ecc.

Reflex o mirrorless?

Quindi arrivati a questo punto la risposta alla domanda “reflex o mirrorless” sembra essere decisamente mirrorless tuttavia ci sono alcuni punti che “tengono a galla” le reflex e che vi elencheremo qui sotto.

  • Affidabilità: confrontare il corpo macchina di una reflex professionale a quello di molte mirrorless sembra quasi come confrontare un carrarmato con una fiat 500. Sei un fotografo abituato ad andare in montagna e a fotografare in situazioni davvero difficili? Beh la reflex potrebbe far ancora al caso tuo. Se invece scatti sempre in città avere un corpo macchina più leggero è più comodo.
  • Bilanciamento con obiettivi pesanti: se sei abituato a scattare con teleobiettivi fissi enormi allora avere un corpo macchina più pesante e grosso andrà a tuo vantaggio perché bilancerà meglio il peso corpo-obiettivo.
  • Bilanciamento del bianco e resa dei colori: abbiamo notato che le reflex restituiscono spesso immagini più reali dal punto di vista dei colori e del bilanciamento del bianco. Tuttavia questi si possono sistemare in postproduzione e dipende dai gusti personali; quindi non riteniamo sia un vero contro per le mirrorless appunto perché dipende dai nostri gusti e perché a un certo livello una postproduzione si fa sempre.
  • Disponibilità di obiettivi e accessori. Questo è un pro molto importante delle reflex: infatti ci sono moltissimi obiettivi tra cui scegliere e c’è la possibilità di acquistare anche parecchio materiale usato. Facciamo un esempio… Sei un fotografo di animali selvatici e la maggior parte delle tue foto sono scattate veramente da lontano e ti servirebbe un 800mm. Hai sony? Non puoi acquistarlo per il semplice motivo che non esiste ancora un sony 800mm.
    Hai canon/nikon? Ci sono diversi 800mm di diversi anni e quindi hai la possibilità di acquistare sia il nuovo modello sia un modello più vecchio usato risparmiando migliaia di euro.

Sensori APS-C e full frame

Inoltre possiamo dividere le mirrorless e le reflex in altre due categorie in base al loro sensore: APS-C e Full frame.

Per quanto riguarda questo nonostante molti fotografi parteggino per i sensori più “snelli” delle APS-C per me la scelta è condizionata solo dal budget. Se hai la possibilità di acquistare una Full frame allora non vedo il motivo di preferire una macchina fotografica con il sensore ridotto

Infine ci tengo a darvi un ultimo consiglio! Non spendete quasi tutto il budget sul corpo macchina! È meglio avere un corpo macchina di livello medio con una lente eccellente piuttosto che il contrario.

PS. Vi consiglio di leggere anche questi articoli:

attrezzatura fotografica

 Ci sarebbe ancora moltissimo da scrivere ma penso che questo articolo sia già abbastanza completo per scegliere la vostra prima attrezzatura fotografica; poi con il tempo e l'esperienza capirete da soli cosa vi servirà da aggiungere al vostro corredo fotografico.

Nel caso sceglieste di acquistare una reflex o mirrorless allora vi consiglio di leggere anche l’articolo sulla scelta degli obiettivi! Nel caso aveste altre domande non esitate a scriverci sotto nei commenti!

Per altre info potete contattarci su info@fdsmilano.it o sul nostro profilo instagram.

Un caro saluto,

Federico, FDS Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

envelopeeyecameracartphone-handsetbubblechart-barsrocketlayers